Buongiorno a tutti, riprendo a scrivere questo mio diario dopo le vacanze di Pasqua.

Finalmente un periodo in cui l’effetto serra sembra scomparso, freddo e gelo , acqua e neve che scende dal cielo, anzi NEVE la domenica mattina di Pasqua.

La neve in primavera e’ utilissima in montagna, rimpolpa la falda acquifera, permette lo scorrere di torrenti impetuosi anche dopo giorni, quanto in pianura si fanno sentire i primi sintomi di siccita’.

Ho scattato dalla finestra della mia camera questa foto, sono le 9 e un quarto di domenica mattina di pasqua che nel 2008 e’ caduta il 23 di marzo.
nevicata di domenica mattina di Pasqua

Annunci