Voglia di Terra.

Siamo al 25 marzo, da qualche giorno le correnti da Nord tengono basse le temperature, tanto che di notte si arriva a zero gradi e ghiaccia.

terreno arato
E’ il momento di vangare, tra un po’ ci sara’ un repentino aumento delle temperature, le giornate sono gia’ lunghe : la natura cambierà marcia e si mettera’ in movimento.
Voglio essere in contatto con la natura, sentire e quello che semino cresce, voglio produrre qualcosa di tangibile, di toccabile e naturalmente di commestibile.

La nostra societa’ diventa sempre di piu’ service-oriented , si producono servizi, si lavora per produrre programmi di software, per spostare la gente, per vendere prodotti gia’ pronti, la produzione è delegata ad altri, ai paesi piu’ poveri perche’ la manodopera costa.
Ed io spendo il mio tempo libero anche coltivando, o meglio imparando a coltivare

Annunci