Non andare sulle nostre montagne e’ come per chi vive in riva al mare non saper nuotare. Ho approfittato di qualche giorno di ferie per andare in montagna.
Per me andare in montagna vuol dire salire un po’ in macchina e prima possibile parcheggiarla e salire a piedi lungo i sentieri. Salendo le valli si aprono sempre di piu’ e gli spazi aumentano, lontano dal traffico petulante delle macchine e delle persone.
In alcune gite c’e’ anche mio figlio, alla fine facciamo fare ai nostri figli quello che piace a noi, e’ inevitabile.

 Penso comunque che certi passaggi in montagna restino per lui bel ricordo, ruzzolare , camminare e scendere col sedere a terra  sulla neve a ferragosto è sempre diventente.

Annunci