Premesso che Peter Rei è stato assente causa infortunio, ma oggi voglio parlare delle presidenziali.
Un veloce commento :
dalla Rai ben 40 giornalisti sono negli States ( alla faccia del risparmio…) , siccome l’incertezza fa audience tutti i TG ci riempiono la testa con sondaggi, previsioni e menate varie.
Invece di informare, descrivere spiegare la storia le differenze sui contenuti tra la tradione repubblicana e democratica ci riempiono la testa di previsioni, come fossimo ad una corsa di cavalli.

Personalmente penso che il candidato repubblicano puo’ diventare presidente, in barba a tutti i sondaggi.. Ma spero proprio di sbagliarmi!

Buon giorno a tutti.

Annunci