E’ di oggi la notizia dal sito http://www.lastampa.it. E’ in procinto di partire la realizzazione di un nuovo aeroporto in Calabria.
aereo
Attualmente ci sono nella regione:
1) aeroporto Sanna a Crotone ( in perdita tenuto in piedi dalla regione stessa)
2) aeroporto dello Stretto a Reggio Calabria ( chiuso )
3) aeroporto a Lamezia Terme ( in funzione ed in attivo )

E non contenti se ne vuole costruire uno a Sibari…

Riporto dal sito:
“…Ha senso costruire un nuovo aeroporto a 110 chilometri di distanza da quello già boccheggiante di Crotone? Il sindaco di Cassano non ha dubbi: «È un’opera fondamentale per il nostro territorio».
«Certo che no, è una follia, una scelleratezza – si agita Emilio De Masi, vicepresidente della Provincia di Crotone, azionista dello scalo concorrente – più che di nuovi aeroporti qui avremmo bisogno di una strada decente».
In effetti, in auto da Sibari a Crotone occorrono due ore e mezzo attraversando sette paesi sulla famigerata statale 106, «la strada della morte». La linea ferroviaria che corre, si fa per dire, lungo il mar Ionio è a binario unico e non elettrificata.

«Di questo bisognerebbe occuparsi: a cosa e a chi realmente serve il quarto aeroporto in Calabria?»,
protesta Franco Falcone di Legambiente. Per non dire delle probabili mire della ‘ndrangheta,
che da queste parti gestisce tutto: appalti, mercato del lavoro, villaggi turistici….”

Aggiungo io
Dopo la figuraccia riportata a report sull’aeroporto di Albenga in liguria utilizzato in prevalenza da un noto
esponente del governo per recarsi a Roma adesso si ripete la stessa storia.

Buongiorno a tutti

Annunci