Non ho visto quasi nulla in TV di questi europei ma ieri ho seguito la gara degli 800 metri donne.

La danese appena dopo la vittoria


Ha vinto Lotte Friis gia’ dominatrice dei mondiali di Roma, assente la nostra Alessia Filippi e presente per la prima volta sulla distanza la nostra Federica Pellegrini. Il livello dell’europeo sembrava buono perche’ erano presenti sia l’oro Olimpico ( Pechino 2008 ) Adlimgton che l’oro Mondiale ( Roma 2009) Frijs.
La sorpresa è stata la 17-enne francese Ophelie Cyriell Etienne è partita in testa ma dopo 300 metri Lotte Frijs ha preso il comando e non lo ha piu’ mollato fino alla fine, ma nemmeno la francese ha piu’ mollato la seconda posizione arrivando all’argento mentre peril terzo posto c’e’ stata battaglia perche’ l’irlandese , anche lei giovanissima, Grainne Murphy sembrava tenere saldamente la posizione, arrivava ad insidiare la francese Etinenne per la piazza d’onore ma negli ultimi 50 metri la Pellegrini ha messo la sua progressione micidiale contro la quale nulla ha potuto l’irlandese.

Rebecca Adlington un po' delusa all'arrivo


Delude la Adlington, dopo aver iniziato in terza posizione si lascia pian piano scivolare indietro, tanto da arrivare alla fine 7-ma a oltre 4 secondi
dalla vincente danese. Dice alla BBC

Pensavo di andare meglio ma d’altronde ho fatto 35Km la settimana scorsa, è dura gareggiare su queste distanze quando non si hanno recuperato i carichi di allenamento, ora provero’ i 200 ed i 400

Personalmente ho qualche dubbio, perchè snobbare cosi’ gli europei? Secondo me, dopo la vittoria alle olimpiadi non ha piu’ saputo confermarsi, magari farà fatica a reggere la pressione?

Federica Pellegrini in azione


Comunque la nostra Pellegrini è andata molto bene, per essere la prima volta sulla distanza, ha tenuto un buon passo ed alla fine ha agguantato anche se per poco il terzo posto, segno di grande talento.

Pellegrini alla partenza - solito pugno propiziatorio

Se migliora un po’ ancora sul ritmo la vedremo vincente.

Annunci