logo della manifestazione


Domenica scorsa, il 28 novembre abbiamo partecipato come squadra alla manifestazione paullese.
Ovvero una sorta di competizione amichevole, organizzata a scopo benefico, in cui ci si iscrive a squadre ed ogni squadra deve nuotare per 12 ore. Quindi partenza ore 07:40 arrivo ore 19:40.
Ovviamente piu’ si è in tanti in squadra e meno si deve stare in vasca…
Quindi sveglia all’alba, dopo una notte tormentata causa problemi di stomaco..Ero in condizioni non ideali ma consapevole che pian piano mi sarei ristabilito ho partecipato lo stesso. Dopo una dormitina in macchina ( meno male che non guidavo io …) sono arrivato bella piscina paullese ancora assonnato e per niente voglioso di nuotare. Cosi’ ho lasciato ad altri l’onore della partenza.
Ho nuotato 3 volte prima 1h poi 30′ ed alla fine 15′ percorrendo 6,2 Km.
Dopotutto sono occasioni aggreganti per la squadra, lo spirito della manifestazione è amichevole e per nulla competitivo e questo fa al caso mio, purtroppo ero un po’ giù di forma ma alla fine son stato contento di dare il mio contributo. Verso le 15 siamo tornati a casa rielevati dall’altro “ramo” della ns squadra.
C’erano dei coraggiosi che, votati alla sofferenza hanno fatto la gara in singola: deve essere un’esperienza terrificante..Anche se l’idea del nuoto di fondo, ovvero sulle lunghe distanze mi tenta sempre di piu’.
Per lunghe distanze intendo sopra i 5km…

Annunci