Ieri ero abbastanza scarico di motivazioni, sono andato in piscina per inerzia. Tuttavia ho provato questo allenamento prendendo spunto dal forum di TI forum totalimmersion .

Ho preso come base le mie 18 bracciate x vasca e da qua ho costruito la mia serie da 50 metri andando ogni volta ad aumentare la frequenza ma cercando sempre di stare nelle ( 18×2) 36 bracciate:
TT N. bracciate
1.20 35
1.18 36
1.16 36
1.14 36
1.12 36
1.10 37
1.08 37

Come vedete ho messo una tolleranza di 1 ovvero considero buono anche il 17+18 all’inzio ed il 18+19 verso la fine.
I nuotatori forti hanno sui 50 metri un range molto piu’ ampio , io son sceso a 1.08 dopo di che non ci stavo piu’ dentro e dovevo aumetare il numero. Questa prova va fatta su distanza breve perche’ all’aumentare della distanza diminuisce il range. Ad esempio su prove di 200 mt appena scendo con il TT vedo che vado subito a sforare il limite delle 18 bracciate per vasca..
Ora dovrei cercare di scendere , ovvero di mantenere le 36-37 bracciate anche a cadenze di bracciata piu’ veloce.

Per il resto ho messo un po’ di misti e ed qualche prova veloce sui 100 mt a stile libero girando su 1.34 – 1.30 ( beh veloce per me ovviamente)

Annunci