Domenica scorsa ho partecipato alla 12 ore di Paullo.

Oramai da abituè ho percorso 5.500 metri nell’ordine:

( 3k iniziali di fila+1.9+4×100+1×200)

Gli allenamenti non continui ed a bassa cadenza di bracciata mi fanno avere una nuotata confortevole,
non sono molto allenato faccio 3k in 53′ circa e 1.9 in mezzora ma va bene così.

Ora dovrei cercare di allenarmi ad una cadenza piu’ veloce ma non è semplice. Se guardo il numero di allenamenti dalla “ripresa” stagionale vedo che sono troppo pochi, ma più che la quantità è stata la qualità a scarseggiare:

Settimana N° allenam.
dal 12/9 al 18/9 1
dal 19/9 al 25/9 0
dal 26/9 al 2/10 0
dal 3/10 al 9/10 2
dal 10/10 al 16/10 1
dal 17/10 al 23/10 1
dal 24/10 30/10 3
dal 31/10 al 6/11 3
dal 7/11 al 13/11 3
dal 14/11 al 20/11 2
dal 21/11 al 27/11 3

ed anche ora ho sempre un certo malessere, tipo mal di gola, mal di testa unito ad una eccessiva stanchezza, quindi mi presento in vasca scarsamente propenso a migliorare, tante sessioni sono state fatte così, a scopo di mantenimento.
Spero che, con l’anno nuovo, riesca a riprendere un certo ritmo.
I social network mettono in crisi i blogger ma io cerco di continuare, preferisco scrivere qua che usare FB.

Annunci