Quest’inverno mi sono dovuto fermare, causa problemi fisici, banali certo ma non da trascurare, in pratica avevo mal di gola e rinite cronica, tutto è iniziato dopo una sciata ( sci di fondo ) fatta quando gia’ avevo i primi sintomi di raffreddore. All’inizio si cerca di “tener botta” prendi un pò di aspirine , sempre 2 alla volta, qualche Oki, un brufen se ti arriva il mal di testa. Poi ho gettato la spugna, basta sport finche’ non passa.
Ieri ho nuotato dopo un mese esatto, la prima vasca è stata bella liscia e filante poi il mio corpo ha iniziato a mandare segnali di scarsa adattabilità, di fatica , di mancanza di fluidità nei movimenti. Un po’ di relax, mi sono allenato senza guardare il tempo, senza contare le bracciate, senza guardare gli altri delle corsie accanto piu’ veloci, solo un po’ di attenzione quando andavo a tamponare qualcuno più lento.
Ho percorso 2,8k, oltre al fisico mi manca la mentalità kaizen, ovvero quella voglia di migliorare ma si sa l’appetito vien mangiando, ora son contento così.

Annunci