Ieri ultimo allenamento prima di Natale

Mi presento pero’ stanco dato che sto cambiando casa e sono impegnato nel tempo libero tra imbiancature,
pulizie, poi ci sarà il trasloco.
Cmq dovevo per forza andare dato che la piscina rimarrà chiusa per il periodo natalizio.
Noto che riesco a scorrere bene se vado piano. Da un pò di tempo a questa parte eseguo come riscaldamento il giro 4×25+3×50+2×75+1×100, a stile libero. Sempre con brevi pause tra una prova e l’altra, non più di 10″/15″.
Sui 25m ora mi capita di riuscire ad usare 16 colpi, anche meno a volte.

I problemi arrivano quando cerco di aumentare la velocità, ieri poi ero veramente stanco già di mio e così ho
ridotto la distanza delle prove: sui 50m.
Per arrivare ai 45″ ho faticato un pò, più del previsto, il mio obiettivo è quello di mantenere il ritmo da 45″ ai 50m
il più a lungo possibile.

Distanza Tempo impiegato
50m 45″
75m 1’07″5
100m 1’30”
150m 2’15”
200m 3’00”
250m 3’45”
300m 4’30”
350m 5’15”
400m 6’00”

Diciamo che il mio personale di 2’53” sui 200 mi consente poco, in allenamento se cerco girare a 3′ sui 200m devo andare al massimo delle mie possibilità quindi non arrivo alla riga dei 200m.
Gia’ martedì sera in gruppo con fatica arrivavo a 1’28” sui 100 ma tirando a tutta. Il mio obiettivo è quello di arrivare alle prime 2 righe ( 50 e 75m) senza scannarmi di fatica..

Vabbè per i miei pochi lettori ma validi lettori: buon Natale,

Last Christmas, I gave you my heart but the very next day, you gave it away this year to save me from tears I’ll give it to someone special..

Annunci