luglio 2014


Lecco_e_il_suo_lagoFinalmente fatta!!

Ieri ho concluso il mio primo triathlon, sulla distanza olimpica ovvero ( 1,5km swimm+40km bike+10 run).
E’ stato bellissimo!! Ho tribulato un pò per la logistica, sono arrivato a Lecco con un borsone colmo di roba e pesantissimo e poi mi mancava un giubbino antipioggia!!
Meno male che il tempo ha tenuto a meno di un piccolo scroscio di pioggia alla fine della bici..
Comunque partecipare ad una gara di triathlon è come vivere un’avventura, l’alternanza in continuo di sport così diversi è davvero emozionante e ti fa sentire forte.
Hanno diviso in 2 il gruppo dei maschi con circa 8’-10’ di distacco, io ero nel secondo gruppo per cui c’era gente in bici parecchio davanti
percorsiTRIATHLONOLIMPICOLECCO-1-1024x729
Nuoto: 32’02” sono andato male , il lago era molto mosso ed ho allungato il giro , ho mangiato 2 barrette 10’ prima di partire per paura di restare vuoto: non riuscivo ad aumentare la cadenza di bracciata tempo altissimo
T1 ci ho messo un bel po’ anche per indossare il gilet del pacco gara, però tutto bene
Bici 1h 04’31” tutto ok all’inizio ho tirato poi ci ha raggiunto un gruppone con dentro gente del giro prima siamo andati bene
T2 meglio del T1
Corsa 44’20”: ne avevo ancora ed ho tirato abbastanza, il tendine achilleo dx ha iniziato a farsi sentire dopo 3-4km ma l’ho ignorato.

Peccato perché su un percorso così il nuoto ed il t1 sono importanti per farti entrare in un gruppo veloce.
Sono andato male dove mi sentivo più confidente, forte per l’esperienza delle traversate sui laghi, ma in partenza ho pagato di più lo scotto dell’emozione del debutto, sono andato bene in bici ed ancora meglio sulla corsa, mi sono ritornati in mente i tempi di 20 anni fa quando correvo la mezza maratona a 3’50” al km.
Solo che come “ricordino” stamane cammino quasi zoppicando, cmq sono soddisfatto.

Annunci

Dico la verità, a ormai 50 riesco ancora ad agitarmi : domenica salvo imprevisti dell’ultim’ora parteciperò al mio primo triathlon sulla distanza olimpica: 1,5km swimm/40km ciclying/10km run.
Ho acquistato i lacci

Lacci elastici

Lacci elastici


Ci ho impiegato un pò a metterli perchè nella mia ignoranza li ho infilati a scarpa vuota mentre vanno messi con il piede già infilato nella scarpa.
Cmq sul sito della xtenex si trovano informazioni , provati e vanno bene!! Con un pò di borotalco la calzata dovrebbe essere ok.
Ora devo convincere il mio tendine dx a fare il bravo, purtroppo è un mese che non riesco più ad arrivare a correre per 10km, vedremo.

I-tornanti-del-versante-valtellineseSono soddisfatto della bella salita di ieri, 21km che portano da Bormio allo stelvio. Partendo dai 1225 di Bormio fino ai 2758m di quota dello Stelvio.

Il versante valtellinese è un pò meno cattivo di quello alto atesino ma cmq è una salita di tutto rispetto, la pendenza media è 7,1% con tratti che arrivano al 14%.
Per salire in meno di 2h bisogna essere un po’ allenati ed essere cmq in forma, per salire in meno di 1h e 30′ bisogna avere una “bella gamba”.
sono salito in 1h e 48″ prendendomela anche comoda senza spingere a tutta, per un polivalente come me non c’era da sperare in meglio e sono soddisfatto, domenica mi aspetta l’esordio sul triathlon olimpico a Lecco: vedremo…

Traversata-Bellagio-Lierna-300x265
Il primo appuntamento della stagione è andato bene, sabato ero in forma e sono riuscito a spingere ad un ritmo che , per il mio livello è abbastanza buono.

La distanza ufficiale erano 3,3km ma con il gps si son rilevati 3,6. Il tempo finale è buono 1h 2’ 13” sufficiente a farmi entrare nei primi 100 della classifica assoluta. Onestamente non potevo chiedere di più, forse potevo spremermi un po’ di più quando ero in mezzo al lago ma la scarsa abitudine alla distanza e soprattutto il lungo tempo trascorso senza gareggiare mi hanno fatto tenere un po’ di riserva che ho usato solo nel tratto finale.
Come al solito parto piano e faccio la traversata in rimonta continua, ho anche perso il tappanaso per voler passare in mezzo nuotatori ma è andata bene lo stesso.
Molto bello il paesaggio, il lago era eccezionale specialmente dopo questi giorni di pioggia il cielo e l’aria erano limpidissimi.
Ora speriamo in bene per domenica prossima, ci aspetta la Bormio Stelvio : 21km di salita da fare in bici però…

untitledOramai mi sto abituando ad alternare vari sport, con l’obiettivo di partecipare ad una manifestazione di Triathlon.
Ebbene sì mi sono iscritto al triathlon olimpico di Lecco, in programma il prossimo 20 luglio!!
Diciamo che il mio punto debole è la corsa, correvo un po’ da giovane ( 1’h22′ sulla mezza il mio best) ma sono anni che faccio fatica a correre regolarmente, anche quest’anno a febbraio ho avuto un leggero ma insistente stiramento al polpaccio sinistro che mi ha tenuto lontano da questo sport per quasi 2 mesi.
Il 2 giugno scorso una 10 chilometri cittadina, fatta in 46′ netti! Allora posso provare a fare questo olimpico?
Intanto questo sabato mi aspetta la Bellagio-Lierna, 3,3km di nuoto sul lario che, tempo permettendo mi farà entrare nell’atmosfera giusta.
Poi la Bormio-Stelvio domenica 13 e via..
Io ci provo, aggiornerò con le impressioni